Perchè lavorare in Farm?

Per chi si trova in Australia con un visto Working Holiday e si è innamorato di questo incredibile paese c’è un pensiero costante: trovare il modo migliore per prolungare la propria permanenza in Australia.

Per estendere la durata del proprio visto ci sono diverse opzioni disponibili, tra cui frequentare un corso di studio (o accasarsi in fretta con un australiano/a). Tuttavia la strada che spesso viene seguita dai ragazzi è di completare 88 giorni di lavoro in farm o aree regionali durante il loro primo Working Holiday Visa per poterne chiedere il rinnovo per un secondo anno.

Come funziona il lavoro in Farm?

Il lavoro in farm si svolge solitamente presso comunità di lavoro o aziende agricole che spesso offrono (anche se non sempre) vitto e alloggio. Le occupazioni più comuni riguardano specifici settori come l’agricoltura, la pesca, la produzione di carne e pollame, ecc.

Il lavoro viene per lo più pagato a ore oppure in base alla quantità di frutta e verdura raccolte; la retribuzione è solitamente corrisposta su base settimanale o bisettimanale.

Non è possibile lavorare durante i weekend, nè quando piove o il clima non è adatto. Inoltre, non è garantita la permanenza sotto lo stesso datore di lavoro per 3 mesi consecutivi. Perciò è molto probabile che questo impegno duri ben più dei canonici 88 giorni.

Cosa significa davvero lavorare in Farm

L’esperienza lavorativa in farm è molto soggettiva. Può essere un’avventura incredibile o un’esperienza molto faticosa.

Quel che è certo è che non sarà una passeggiata: la sveglia suonerà alle prime luci dell’alba (5 am/ a volte prima in estate), il ritmo di lavoro sarà intenso e le mansioni da svolgere il più delle volte saranno sfiancanti e ripetitive.

Inoltre non è l’opzione più indicata se ciò che ti spinge a fare questa esperienza sono esclusivamente le prospettive di guadagno: molti Working Hostels hanno prezzi molto alti.

Il lato positivo? Costruirai bellissime amicizie con i tuoi colleghi di farm! I legami che si creano nei momenti difficili sono estremamente importanti. E la vita notturna nei working hostels è un’esperienza davvero unica!

Inoltre completare gli 88 giorni è una grande conquista, di cui essere orgogliosi, oltre alla soddisfazione di vedere rinnovato di un anno il tuo soggiorno in Australia!

I 4 Consigli per la ricerca lavoro in farm

La chiave per avere un’esperienza in farm di successo è pianificare, fare ricerche e assicurarsi di venire trattati adeguatamente dal proprio datore di lavoro.

1

Inizia SUBITO la ricerca di lavoro.

Trovare una farm presso cui lavorare non è così immediato, meglio organizzarsi con anticipo, contattando persone che hanno già svolto questa esperienza o sfruttando la rete, consultando i siti dedicati al lavoro in farm e i gruppi dedicati sui social networks

2

Verifica i requisiti per il rinnovo del secondo WHV :

Il lavoro in farm deve rispettare le linee guida indicate dall’ Australian Border Governements(link).

Verifica quindi che l’azienda prescelta sia idonea consultando l’Australian Business Register  www.abr.gov.au e che il tuo lavoro sia trattato a norma di legge.

Ricorda che se il tuo datore di lavoro non rispetta le normative vigenti potresti non riuscire ad ottenere il secondo Working Holiday Visa!

3

Trova un alloggio vicino

Assicurati che l’ azienda in cui lavorerai sia raggiungibile facilmente e ad una distanza ragionevole.
Quindi cercati un alloggio nelle vicinanze, leggendo le recensioni di altri viaggiatori e controllando la stanza prima di qualsiasi pagamento.

4

Enjoy!

Lo consiglio finale è divertirti!
Familiarizza con l’ambiente, fai nuove amicizie, impara da chi ha più esperienza di te, immergiti nella cultura australiana, e prova a te stesso/a che sei in grado di fare qualcosa a cui non avresti mai pensato!

Qual è il momento migliore per fare le farm?

 In base alla nostra esperienza la scelta migliore è iniziare la propria avventura australiana in città e fare le farm soltanto in seguito. In questo modo avrai il tempo per conoscere l’Australia e i suoi abitanti in un contesto in cui, in caso ti bisogno, avrai a disposizione tutto quello che ti serve.