Go Study Australia

Il clima in Australia è generalmente temperato: la maggior parte del paese infatti riceve più di 3.000 ore di sole all'anno!

Nonostante ciò, essendo un continente molto vasto, parecchie zone sono caratterizzate da condizioni meteo peculiari, a seconda della loro latitudine. Inoltre, l’Australia fa parte dell’emisfero meridionale perciò le sue stagioni sono completamente invertite rispetto alle nostre: quando in Italia è inverno lì è piena estate, mentre la nostra primavera corrisponde all’autunno australiano. L’estate va da dicembre a marzo (temperatura media 29°C), mentre l’inverno da giugno ad agosto (media 13°C).

 

 

IL CLIMA NELLA EAST COAST AUSTRALIANA

Sydney, Melbourne, Brisbane

L’area orientale australiana, ovvero la zona più popolata dell’Australia (nonché più frequentata da turisti) gode di un clima temperato. Le acque dell’oceano mitigano le condizioni meteo delle aree costiere, le cui temperature si mantengono entro un range piuttosto contenuto. Il clima è generalmente più caldo più ci si spinge a nord e più mite scendendo a sud.

L’estate è calda con notti miti. Gli inverni, invece, sono piuttosto freschi e piovosi, ma continuano ad offrire molte giornate di sole.

IL CLIMA IN WESTERN AUSTRALIA

Perth

Il clima in Western Australia è classificabile come mediterraneo. Qui le estati sono lunghe e asciutte, mentre gli inverni sono miti e piovosi. Le coste più a sud sono maggiormente soggette al freddo, essendo influenzate dai venti che giungono dall’Antartide.

IL CLIMA NEL NORD DELL’AUSTRALIA

Darwin e Cairns

L’Australia giace per 2/3 sopra il Tropico del Capricorno. In questa zona il clima è umido o caldo per tutto l’anno. I Tropici, infatti, hanno soltanto due stagioni: inverno (da Maggio ad Ottobre), caldo e asciutto con notti miti ed estate, molto calda, umida e piovosa (Novembre-Aprile).

IL CLIMA NEL DESERTO AUSTRALIANO

Il clima nel deserto australiano – generalmente indicato come Outback sulle mappe – è molto caldo e asciutto. L’escursione termica è alta, sia tra giorno/notte che tra estate/inverno.

Nell’entroterra desertico australiano le temperature possono essere imprevedibili: potrebbe non piovere per anni oppure inondazioni torrenziali potrebbero causare allagamenti riempiendo depressioni fino a creare laghi salati, come il Lake Eyre.

Il caldo più opprimente si registra durante le giornate più umide.