Go Study Australia

Quanto costa vivere in Australia?

Questa è una delle prime domande che chi vuole vivere un’esperienza in Australia, sia essa di studio, lavoro o semplicemente di viaggio, si pone. L’Australia è notoriamente un paese costoso: basti pensare che una tazza di caffè qui costa $3.50, in alcuni posti anche $4 ed è subito chiaro perché turisti e viaggiatori rimangano scioccati la prima volta che fanno un acquisto o un pò di spesa in Australia.  È normale, quindi, che proprio il costo della vita Down Under rappresenti una delle maggiori preoccupazioni per chi sta pianificando un viaggio nella terra dei canguri. Quanto costa fare la spesa in Australia? Che prezzi hanno gli alloggi? Riuscirò a mantenermi se scelgo un visto Student? Ebbene, è giunta l’ora di fare chiarezza su questo argomento, sfatando, una volta per tutte, alcuni falsi miti sul costo della vita in Australia!
Stipendi in Australia

Gli stipendi in Australia

Prima di tutto è bene precisare che, se è vero che i costi in Australia sono molto più alti rispetto all’Italia, anche gli stipendi lo sono altrettanto. Pensa che l’Australia è uno dei paesi con gli stipendi più alti al mondo!

Qui il salario minimo all’ora è di 19.49 AUD (circa 12 euro). Questo significa che, per un lavoro full-time, il minimo che puoi guadagnare è circa 791.40 AUD (circa 495 Euro) alla settimana, ovvero più di 3.100 AUD ogni mese!! Niente male, vero?

Inoltre nella terra dei canguri il tasso di disoccupazione si aggira intorno al 5,7%. Questo significa che, mettendoci il dovuto impegno, trovare un lavoro in Australia non è affatto complicato. Ci sono parecchie opportunità lavorative tra cui scegliere.

E pensa: anche in caso tu parta per fare un’esperienza di studio con un Visto Student, avrai la possibilità di mantenerti senza grossi problemi, perché mentre frequenti il corso (di qualunque tipo esso sia) potrai lavorare part-time, mentre durante i periodi di pausa potrai anche lavorare full-time. Per i giovani che, invece, scelgono di partire con un Working Holiday visa, il margine di guadagno è anche più alto perché possono lavorare a tempo pieno per tutta la durata dell’esperienza e quindi aspirare non solo a mantenersi, ma anche a mettersi da parte qualcosa, con buona pace di tutti quelli che dicono il contrario.

A questo punto, vediamo qual è il costo dei beni e dei servizi principali che dovrai sostenere durante la tua permanenza Down Under!

👉 Vuoi saperne di più? Contattaci subito!

Room Furnished - alloggio in Australia

Gli Alloggi in Australia

Se stai programmando un viaggio in Australia sicuramente avrai già avuto modo di verificare quanto possano costare gli alloggi Down Under. Tuttavia ci sono dei piccoli trucchi che possono aiutarti a risparmiare qualche soldo sul costo dell’alloggio.

Per prima cosa, non scegliere la tua casa definitiva mentre ti trovi ancora in Italia. Perché? Prima di tutto non è saggio prendere in affitto una casa per un lungo periodo di tempo senza averla vista di persona: le foto pubblicate in rete possono ingannare! In più, ancora non sai niente del posto in cui andrai a vivere: non sai come ti troverai, se e dove troverai lavoro e se alcune zone ti andranno più a genio di altre. Perciò, all’inizio della tua avventura la cosa migliore da fare è prenotare un alloggio temporaneo – magari in ostello per risparmiare un pò – per le prime settimane durante le quali potrai conoscere la nuova città e i suoi quartieri, iniziare la ricerca del lavoro, fare conoscenza con altri viaggiatori e gente del posto. E una volta che ti sarai ambientato/a, potrai cercare una sistemazione più stabile. Spesso capita che i nuovi arrivati in Australia facciano amicizia con persone che si trovano nelle loro stesse condizioni e decidano quindi di unire le forze per cercare un alloggio insieme: potrebbe succedere anche a te!

Inoltre i prezzi degli affitti variano molto da città a città: Sydney, Melbourne e Perth tendono ad essere più costose, mentre Brisbane e Gold Coast risultano, invece, più convenienti. Ma non solo: come potrai immaginare più ti avvicini al CBD – il centro città – più i costi degli alloggi aumenteranno.

Per darti un’idea dei prezzi che potresti trovare, una camera singola in un appartamento condiviso con altre persone può costare dai 180 ai 280 AUD a settimana (dai 120 ai 187 euro circa) incluse le spese. Un’opzione più conveniente può essere quella della stanza condivisa, con 2 o più letti, a seconda della grandezza della stanza. Qui i costi possono variare dai 150 ai 200 AUD a settimana. Si tratta di una soluzione che può essere interessante per i primi tempi in cui avrai bisogno di risparmiare il più possibile in attesa di trovare un lavoro e iniziare a guadagnare. Una volta superato questo scoglio e trovato un’occupazione, potrai dire addio alla convivenza forzata e riacquistare la tua privacy cercando una stanza tutta per te!

fish and chips in Australia

Mangiare in Australia

I costi per mangiare in Australia possono variare moltissimo a seconda delle abitudini. Sicuramente l’abitudine più costosa è quella di mangiare fuori. Dal semplice panino al piatto più elaborato il costo di un pranzo o una cena fuori sono alti: partono dai 16 AUD (10 euro) in su. Meglio organizzarsi per cucinare a casa, perché se è vero che anche fare la spesa costa caro, perdendoci un pò di tempo si possono scovare i supermercati con le offerte migliori o in cui i prodotti che ci interessano costano un pò meno, oppure fare acquisti nei markets locali.

Trasporti in Australia

Trasporti pubblici

Infrastrutture e mezzi pubblici rappresentano uno dei fiori all’occhiello dell’Australia: sono efficienti, sicuri, puliti e molto sviluppati. Hanno un solo difetto: costano tanto! A Sydney per un abbonamento mensile si spendono 150 AUD (99 euro), mentre in centri più piccoli, come Gold Coast, i prezzi dei trasporti sono più bassi ma anche i collegamenti sono minori. Per questo l’ideale nelle città più piccole è spostarsi in bici.

Un’altra soluzione può essere quella di prendere casa il più vicino possibile al proprio posto di lavoro/studio e al centro per risparmiare sull’abbonamento ai mezzi pubblici (in questo caso però aumenterà il costo dell’affitto!).

Spese Extra e Tempo Libero

Quando si parla di spese extra si può intendere di tutto: dalla birretta con gli amici nel weekend (e non solo), all’abbonamento telefonico, la palestra, fino all’attrezzatura per fare surf.
Insomma, è una voce che cambia da persona a persona poiché dipende molto da come sei abituato/a a trascorrere il tuo tempo libero.

Per darti comunque qualche riferimento utile, ecco una lista di attività che molto probabilmente proverai mentre ti trovi in Australia e quanto ti possono costare:

USCITE: ovviamente dipende da quanto spesso esci e cosa fai quando sei fuori. Tendenzialmente, però, per una serata fuori in Australia difficilmente spenderai meno di 50 – 60 AUD (circa 34 – 40 euro).

BIRRA: fedele compagna di ogni serata, la birra è una di quelle cose a cui è difficile rinunciare, anche se in Australia 1 pinta può costare dai 7 ai 10 AUD. Se ti trovi in un locale puoi ordinare il boccale più grande e dividerlo con i tuoi compagni di bevute, mentre se vai a comprarla al supermercato conviene sempre optare per le confezioni invece che acquistare la singola bottiglia.

ABBIGLIAMENTO: Anche in questo settore i prezzi risultano sempre più alti rispetto all’Italia, ma un modo per risparmiare si trova sempre…gli outlet ci sono anche in Australia, lo sai? 😉

SIGARETTE: Brutte notizie per i fumatori, in Australia un pacchetto di sigarette costa mediamente tra i 15 e i 20 AUD (dai 10 ai 13 euro)! Perciò preparati ad un salasso…o cogli l’occasione per smettere di fumare!

Ecco una tabella che compara i prezzi (in Euro) di alcuni beni e servizi che fanno parte della nostra quotidianità a Roma e a Sydney:

Comparazione prezzi Roma - Sydney

Dunque, è vero: la vita in Australia è più cara che in Italia. Allo stesso tempo, perciò, gli stipendi australiani sono perfettamente in linea con il costo della vita, quindi dal momento in cui inizierai a lavorare non avrai alcun problema a mantenerti e magari a concederti qualche sfizio.

Allora smetti di preoccuparti di questo aspetto e goditi questa esperienza che sarà sicuramente tra le più belle che tu possa fare nella vita!

Prepara le valigie, l’Australia ti aspetta!