Go Study Australia
Cosa mettere nella valigia per partire per l'Australia
Tutti i documenti sono pronti, il biglietto è fatto, insomma sei finalmente pronto per partire per l'Australia ma rimane un ultimo grande problema: la valigia. Come fare a mettere tutto il necessario per un anno di Working Holiday?

Cose da non dimenticare di mettere in valigia per l'Australia:

1. Documenti: se non ce l'avete già, procuratevi un portadocumenti per mettere in un posto solo passaporto, biglietti, ricevuta dell'ostello, tessera sanitaria, patente ed eventuali altri documenti che vi potranno servire. 2. Notebook o tablet: è inutile portarli entrambi, ma uno dei due è utile per allacciarvi nei mille punti wifi della città, poter sentire i vostri famigliari o anche aggiornare il vostro curricululm! 3. Un secondo telefono: in cui poter mettere la sim italiana. Portatevi un cellulare di quelli basici, perchè tanto non potrete connettervi con quella tessera (a meno di non voler spendere un sacco di soldi). 4. Chiavetta modem USB: se ne avete una portatela con voi! Fino a che non troverete casa, sarà un ottimo modo per fare le ricerche dopo l'orario di chiusura delle biblioteche. 5. Adattatore di corrente e una ciabatta: questo binomio vi permetterà di utilizzare un unico adattatore per collegare tutti i vostri dispositivi. In caso ve ne servano altri, per esempio per il phon, compratelo in Australia che vi costerà certamente molto meno che in Italia! 6. Macchina fotografica e chiavette di memoria USB: da non dimenticare per scattare foto indimenticabili della vostra esperienza e per poterle scambiare con i vostri nuovi amici. 7. Medicinali: almeno per il primo periodo, fino a quando non andrete al Medicare per fare la tessera sanitaria australiana. Per quanto riguarda i vestiti, lasciamo la questione a voi ma vi consigliamo di non esagerare anche perché non vi mancherà occasione per fare shopping in Australia (anzi siamo sicuri che lo farete)! Tenete conto che il clima nella parte sud del paese è molto variabile, per esempio a Melbourne assomiglia molto a quello italiano per la varietà delle stagioni anche se gli inverni sono molto meno rigidi. Una cosa divertente sarà notare come non ci sia grande cambiamento nell'abbigliamento per i veri aussie, a 0 o 40 gradi gli shorts e le infradito sono un must! Se invece vi stabilirete al nord, il clima si alternerà tra quello che in Italia è primavera ed estate. Evitate di portavi tante cose o di riempirvi la valigia di asciugamani e lenzuola, in Australia esistono grandi magazzini, come Kmart, dove potete trovare tutto l'occorrente per pochissimi dollari e tenete conto che sicuramente nel primo periodo vi capiterà di spostarvi dall'ostello alla nuova casa e meno peso ci si deve portare dietro meglio è! ATTENZIONE: Oltre ai soliti oggetti da evitare (come coltelli), ricordatevi di non mettere in valigia niente che sia di legno, frutta o piante, in questo modo eviterete lunghe attese al controllo bagagli.

I nostri servizi sono gratuiti! Cosa aspetti?

CONTATTACI