Go Study Australia

Buona notizia per tutti gli italiani (e non solo) che lavorano in Australia o che stanno per partire per la terra dei canguri: aumenta il salario minimo!

Dall’inizio del nuovo anno fiscale – quindi dal 1° Luglio 2019 – la Fair Work Commission ha stabilito un aumento del salario minimo australiano del 3%, passando quindi da 18.29 a 19.49 AUD minimi all’ora! Una decisione che ti farà ritrovare in tasca ben 21.60 AUD in più ogni settimana (in Australia infatti si viene pagati a settimana, non al mese e) e quindi circa 86 AUD in più al mese per un lavoro full-time! Mica male 😉

Questo cambiamento andrà a beneficio di circa 2,2 milioni di persone che attualmente percepiscono lo stipendio minimo previsto in Australia, il quale – va comunque ricordato – è di gran lunga superiore alla maggior parte dei paesi europei e del mondo in generale.

Stipendio minimo in AustraliaQuindi, se sei alla ricerca di lavoro in Australia, tieni sempre presente quali sono le disposizioni della Fair Work Commission e se ti offrono un lavoro pagato meno di 19.49 AUD all’ora ricorda che ti stanno proponendo un contratto contrario alle regole del mercato del lavoro australiano. Evita di accettare lavori di questo tipo: in Australia il costo della vita è alto, è vero, ma se vieni pagato il giusto, puoi goderti i soldi guadagnati senza pensieri!

Per maggiori info consulta il seguente articolo: https://www.businessinsider.com.au/australia-has-a-new-minimum-wage-of-740-80-per-week-but-the-3-increase-is-less-than-half-of-what-the-unions-were-calling-for-2019-5 Continua a seguirci per ricevere notizie e aggiornamenti sul mercato del lavoro australiano! E se stai pensando di partire è fondamentale essere informati: contatta i nostri consulenti per conoscere tutte le opportunità lavorative che ti aspettano in Australia!