Canberra, la capitale dell’Australia

Spesso nell’immaginario comune si pensa che sia Sydney ma è Canberra la vera capitale dell’Australia! E’ una città poco conosciuta rispetto alle altre metropoli australiane. Presenta una superficie piuttosto estesa di 814,2 km quadrati giustificata dalla presenza di numerosi spazi verdi che la rendono una città ariosa e spaziosa. La popolazione è di circa 370.000 abitanti ovvero un decimo rispetto a quella di Sydney. Questa caratteristica la rende una città tranquilla in cui poter vivere in una dimensione molto umana. A differenza della maggioranza delle città australiane, Canberra si trova però nell’entroterra. Ciò comporta un clima caratterizzato da estati caldi e inverni freddi. Tuttavia il mare e la montagna distano appena due ore di auto dalla capitale. La catena montuosa della Brindabella lambisce infatti la capitale e diverse riserve australiane che ospitano canguri e altri animali tipici australiani costellano i dintorni della città. Per diverso tempo Canberra è rimasta fuori dai soliti giri turistici ma ultimamente ha iniziato ad attrarre sempre più visitatori interessati ai palazzi governativi e musei ma soprattutto alle aziende vinicole, ai ristoranti alla moda e ai bar di design. La stagione migliore per visitare Canberra è probabilmente Febbraio ma la città offre numerosi eventi e manifestazioni nell’arco dell’anno. Per gli abitanti locali vivere a Canberra è un privilegio e considerano la capitale come una della città migliori al mondo in cui risiedere. La città è nata in seguito ad un lungo dibattito tra Sydney e Melbourne riguardante il conferimento di status di capitale. Oggi viene effettivamente considerata da molti come una delle città meglio progettate e organizzate a livello mondiale.

vivere a Canberra, capitale dell'Australia

Contattaci e scopri le migliori opportunità di Canberra

La Storia di Canberra

Agli inizi del ‘900 la regione in cui sorge Canberra era una zona rurale che per millenni era stata abitata dagli aborigeni Ngunnawal e Walgalu. Quando nel 1908 venne scelta come capitale dell’Australia solamente poche migliaia di agricoltori e allevatori vivevano qui. Secondo la tradizione Canberra fu scelta come capitale dell’Australia per porre fine a una rivalità esplosa con violenza tra Sydney e Melbourne in merito all’ottenimento dello status di città capitale. Il governo di allora decise di decretare la costruzione di un nuovo centro che avrebbe ricoperto il ruolo di capitale dell’Australia. In questo modo similmente a Ottawa, Brasilia e Washington, Canberra venne progettata appositamente al fine di ospitare il Parlamento australiano e le altre istituzioni politiche ed economiche del paese. Nella costruzione di questo agglomerato il piano si ispirò alla filosofia della “città giardino” e per questo Canberra è una città caratterizzata da ampi spazi di vegetazione spontanea, divisa in due dal lago Burley Griffin, dal nome dell’architetto statunitense Walter Burley Griffin che seguì la progettazione della città. L’architetto fece in modo che il punto di riferimento della città fosse la Parliament House e che fosse sempre visibile da ogni punto. La disoccupazione bassissima la rende una città a vocazione lavorativa e, sia per questo sia per il suo clima rigido in inverno, non è mai entrata troppo nel cuore degli australiani. In realtà oltre ai palazzi di rappresentanza e al suo aspetto austero e serioso, Canberra è anche una città vivace e interessante. Il polo universitario richiama studenti da tutta l’Australia e anche dall’estero e i giovani non mancano nell’animare la vita notturna specie durante il week-end. Anche l’offerta culturale è allettante con alcuni musei particolarmente attrattivi fra cui la National Gallery e diverse mostre e gallerie d’arte. Una curiosità: il nome Canberra (che per altro si pronuncia in due sillabe “cambra”) deriverebbe secondo alcuni dal nome inglese della località Canberry mentre secondo altri avrebbe origine dalla parola aborigine Kambera, che “significa posto di incontro”.

Vivere a Canberra

Canberra è una città ideale per un’esperienza di studio e lavoro. Vivere a Canberra permette di poter avere uno stile di vita rilassato, meno frenetico e più a misura d’uomo. Il polo universitario è rappresentato dalla University of Canberra che fu istituita nel 1967 e si trova nel quartiere di Bruce a nord della capitale. Ogni anno 2.500 studenti internazionali la scelgono come meta di studio. Studiare a Canberra ti permetterà di poter scegliere fra diverse scuole e università e di beneficiare della National Library.

Canberra è considerata tra le città migliori al mondo in cui vivere. Data la vicinanza alle montagne e per via del suo clima Canberra è una città adatta per chi ama le escursioni, le gite in bicicletta e il trekking. Tra le varie riserve naturali che circonda la città troviamo il  Tidbinbilla Nature Reserve che offre diversi sentieri per escursioni. Vi sono inoltre diverse piste ciclabili che consentiranno agli amanti della bicicletta di poter pedalare in tranquillità. Anche gli amanti del vino possono trovare in Canberra una località interessante.

Cosa vedere a Canberra

Canberra è una città facile da girare con delle strade regolari e molto ampie. Potresti affittare un auto per girare oppure affidarti ad uno dei sightseeing bus che organizzano tour guidati. Tra le cose che non puoi mancare di visitare:

  • Il Parlamento: Si trova su Capital Hill. L’architettura moderna di questo edificio vi farà girare la testa. E la sede del governo e simboleggia l’importanza di Canberra nel prendere importanti decisioni politiche ed economiche del paese. I visitatori possono vedere come prende vita il dibattito democratico durante il Question Time. Inoltre il tetto dell’edificio è ricoperto da un manto erboso e da l’opportunità di ammirare una vista mozzafiato sulla città.

canberra, capitale dell'australia

  • Australian National Botanic Gardens: Per gli amanti del verde e della natura non mancare una visita a questi giardini botanici. Questo superbo sito di circa 90 ettari, ospita infatti la più ricca collezione di flora dell’Australia. Rimanendo sempre in tema di natura si può visitare il National Zoo & Aquarium dove potrai ammirare specie animali provenienti dall’Australia e dal resto del mondo.

National Botanic Gardens Canberra

  • National Portrait Gallery of Australia: Un museo che ripercorre la storia dell’Australia, con una mostra di ritratti famosi australiani e di primo piano che hanno segnato le diverse epoche del paese. L’eidificio occupa uno spazio di 14.000 mq e contiene più di 500 ritratti.

Vivere a Canberra

  • Questacon: E’ il centro nazionale della scienza e della tecnica che propone mostre legati alle nuove tecnologie e scoperte scientifiche. Si tratta di un mix particolare di attrazioni, mostre e nuove scoperte. Un posto affascinante, assolutamente da non perdere!

Questacon Canberra

Scopri quali sono le tue reali opportunità a Canberra in base al tuo profilo professionale