Sydney, la città simbolo dell’Australia

Sydney è entrata nell’Olimpo delle migliori città al mondo in cui vivere già da molto tempo ormai e occupa le prime posizioni in praticamente tutte le classifiche riguardanti qualità e stile di vita. 

Con i suoi circa quattro milioni e mezzo di abitanti è la prima città d’Australia – oltre che la più popolare – e si contende con Melbourne il ruolo di centro economico e culturale del paese. Insomma, è una città da primato sotto ogni punto di vista e suo è il simbolo che rende riconoscibile l’Australia in tutto il mondo: l’Opera House!

I Servizi del nostro ufficio a Sydney

A Sydney si trova uno degli uffici Go Study Down Under – il primo aperto quando abbiamo iniziato la nostra avventura nel 2007 – che ti potrà supportare con personale italiano per tutta la durata della tua esperienza in Australia! Scopri tutti i nostri servizi!

  1. Welcome session: diamo ai nuovi arrivati tutte le informazioni utili per orientarsi in città e capire come funziona (mezzi pubblici, supermercati per fare la spesa, orari di locali e negozi ecc…);
  2. Job Session per l’orientamento al lavoro e Newsletter con annunci di lavoro in vari settori
  3. Supporto per pratiche inerenti al lavoro (traduzione del CV in formato australiano, attivazione del Tax File Number e dell’ABN, contatti con agenti d’immigrazione ecc)
  4. Eventi e attività organizzate la sera o nel weekend per far conoscere la città ai nuovi arrivati e far sentire tutti i nostri studenti (e non solo) parte integrante della community Go Study
  5. Assistenza a 360° nei rapporti con le scuole

Suite 32, Level 17, 327 Pitt Street – Sydney NSW 2000

Studiare a Sydney

Studiare a Sydney significa aprirsi al mondo, venire ispirati e crescere umanamente e culturalmente.

Di città belle come Sydney, dove poter frequentare un corso di inglese o un corso per professionalizzarsi nel proprio settore lavorativo, ce ne sono poche in tutto il mondo. E indovina? Go Study è nata proprio qui! Per questo motivo conosciamo e siamo partner delle migliori scuole della città!

Inoltre circa il 30% della popolazione di Sydney è nata all’estero, perciò qui avrai la possibilità di conoscere persone provenienti da ogni parte del mondo – che stanno facendo un’esperienza simile alla tua – e farti tanti amici internazionali. Perciò, che la tua esperienza di studio a Sydney sia breve o prolungata, essa rimarrà un’esperienza che ti ricorderai per il resto della vita!

Per quanto riguarda l’inglese, studiare a Sydney è un’ottima scelta perché la città ospita numerose scuole che offrono corsi per tutti i livelli e tutte le esigenze! La domanda di corsi di lingua è altissima e ogni anno decine di migliaia di persone arrivano qui alla ricerca di nuove opportunità. L’offerta, inoltre, è molto varia: si va dai corsi più economici e basilari alle più blasonate scuole del mondo, dalle scuole più “social” con tante attività ricreative organizzate anche fuori dall’orario di lezione, agli istituti perfetti anche per chi ha smesso di studiare già da parecchio tempo. Insomma, qualunque sia la tua necessità, a Sydney puoi trovare la scuola adatta a te!

PROMO Australian Summer

E se invece il tuo inglese è già buono? Allora puoi frequentare un corso professionale, ovvero un corso che ti consente di formarti in un settore lavorativo specifico e prendere una qualifica australiana. Se vuoi studiare a Sydney puoi quindi indirizzarti verso questo percorso: ce n’è per tutti gusti! Qualunque sia il settore in cui vuoi lavorare, esiste un corso correlato (cookery, fitness, business, marketing, childcare ecc…). Inoltre è il modo migliore per inserirti nel mercato del lavoro in Australia, anche se in Italia hai già conseguito una laurea o hai già esperienza in quel settore.

Corsi di Sport & Fitness
Corsi per Educatore d'Infanzia
Corsi IT a Sydney

Anche a livello universitario, scegliere di studiare Sydney rappresenta una scelta vincente, perché la città presenta molti elementi di attrazione per gli studenti internazionali!

Molte delle università con sede in città, infatti, hanno ottime posizioni nelle classifiche degli istituti educativi mondiali. La University of Sydney – per esempio – è una delle università più rinomate del paese e si colloca al 60esimo posto a livello globale (al 25esimo tra le facoltà di sociologia).

Contattaci e scopri le migliori opportunità di Melbourne!

Lavorare a Sydney

Lavorare a Sydney è bello e molto stimolante: la città offre moltissime opportunità, soprattutto nei settori del turismo, della ristorazione e dell’hospitality, che danno lavoro a oltre 2 milioni di persone! Per questo è molto probabile che, anche appena arrivato/a, tu riesca a trovare un lavoro in uno di questi ambiti settori. 

Trattandosi della città più famosa d’Australia è normale che sia presa d’assalto da tutto coloro che vogliono fare un’esperienza Down Under e cercarsi un lavoro, anche solo temporaneamente. Per questo la competizione è molto alta e le persone in cerca di lavoro davvero motivate, perché è dimostrando la propria passione e il proprio interesse per l’impiego ricercato che si potrà ottenere una chance in più di essere assunti.

Inoltre è fondamentale la conoscenza dell’inglese: per coloro che hanno un pò di esperienza alle spalle nel settore in cui stanno cercando e hanno già un buon inglese trovare lavoro non è particolarmente difficile, mentre per chi ancora non lo mastica il nostro suggerimento è: iniziare con un lavoretto – come si dice qui – “casual” (ad esempio nel campo dell’hospitality) e frequentare un corso di inglese nel frattempo. In questo modo le opportunità d’impiego si moltiplicheranno notevolmente!Sydney Harbour

Anche se sei laureato e magari hai già accumulato esperienza in un certo settore, inizialmente potrebbe non essere facile trovare lavoro nel tuo ambito, sia per motivi legati alla lingua, ma anche perché ogni settore ha le proprie caratteristiche e quindi dovrai innanzitutto capire come è organizzato il sistema in Australia. Anche in questo caso ti consigliamo di non demordere: mettiti subito alla ricerca di un lavoretto che ti consenta di mantenerti appena arrivi in città e intanto cerca di farti strada nel settore che ti interessa!

È importante mantenere un atteggiamento positivo, anche quando sembra che tutto stia andando storto, perché in Australia le persone motivate e piene di volontà vengono tenute in considerazione!

Detto questo, chi arriva a Sydney per la prima volta può rimanere piuttosto scioccato dal costo della vita in città: soprattutto per noi italiani risulta molto alto! Ma niente paura: non appena riceverai il primo stipendio, lo shock sfumerà perché, è vero che le spese sono alte, ma qui è tutto rapportato al costo della vita, stipendi compresi! 😉

Scopri quali sono le tue reali opportunità a Melbourne in base al tuo profilo professionale

Vivere a Sydney

Bondi Beach a SydneyVivere a Sydney garantisce un’elevata qualità della vita per i suoi abitanti, sia per le innumerevoli opportunità di lavoro e di studio che offre, sia per l’atmosfera rilassata che consente di godersi al massimo il tempo libero facendo ciò che più piace.

Ma perché scegliere di vivere a Sydney invece che in una delle altre città australiane?

Innanzitutto, perché è considerata una delle città più belle e vivibili del mondo e poi è anche una delle più sicure: a Sydney la sera puoi girare tranquillamente sia per le strade che sui mezzi pubblici senza alcuna preoccupazione perché il tasso di criminalità è bassissimo!

Il clima, non serve dirlo, è splendido tutto l’anno: caldo e soleggiato durante il lungo periodo primaverile ed estivo e mite in inverno. Ma non finisce qui perché le ragioni per scegliere di vivere a Sydney sono tante!

Sydney Opera HouseAnche dal punto di vista architettonico e naturalistico, c’è di che rimanere a bocca aperta: Port Jackson è il più grande porto naturale del mondo, mentre l’Opera House e l’Harbour Bridge sono i simboli della libertà e della bellezza di questo post. Per non parlare del centro commerciale all’interno del Queen Victoria Building, dove è possibile ammirare uno degli orologi più complessi e affascinanti d’Australia.

E vogliamo parlare delle spiagge e dell’oceano? Sydney conta oltre 120 spiagge che offrono un vero e proprio luogo di ritrovo per turisti e cittadini locali, tra cui la famosaManly Sydney Bondi Beach, frequentata da surfisti durante tutto l’anno ed è la meta preferita dei Sydneysiders, che si trovano qui per il barbecue domenicale o per cimentarsi sulle onde.

Inoltre, sia in centro che in periferia, ci sono moltissimi parchi, perfettamente curati ed integrati nell’ambiente circostante, che danno quasi l’impressione di trovarsi a chilometri e chilometri di distanza dalla città quando invece sono in pieno centro urbano! A sud, per esempio, si trova il Royal National Park, il secondo parco nazionale più antico al mondo, che ospita la Wedding Cake, una roccia tutta bianca che somiglia ad una torta nuziale! E’ piuttosto precaria ragion per cui è possibile ammirarla senza avvicinarsi troppo perché il rischio è che ceda da un momento all’altro!

Il trekking e l’escursionismo sono le attività tipiche del fine settimana per gli abitanti di Sydney: in particolare, la camminata dallo Spit Bridge a Manly è una delle più rinomate ed è conosciuta per i suoi molteplici punti panoramici.

Canguri al parco a SydneyGrazie a tutti questi spazi verdi, entrare in contatto con gli animali tipici australiani non è affatto difficile: per esempio, all’interno dei Royal Botanic Gardens, in pieno centro, puoi dare da mangiare a cacatua e pappagalli e se ti trovi nel parco al crepuscolo, puoi ammirare questi stormi di uccelli mentre si spostano verso il Centennial Park. Le balene invece si possono avvistare dalla costa orientale di Sydney, soprattutto in inverno, mentre migrano verso sud (esiste anche un’app che informa su quando è avvenuto l’ultimo avvistamento!). Una volta ogni tanto, poi, capita anche che qualche balena arrivi addirittura fin dentro al porto!

Per quanto riguarda le attività culturali, non si può non parlare del Teatro dell’Opera di Sydney, che richiama ogni anno i migliori artisti da tutto il mondo, grazie ai quali offre un palinsesto fatto di conferenze, rappresentazioni teatrali, balletti, concerti rock o d’orchestra e molto altro ancora. Se si prenota con largo anticipo, si possono anche trovare biglietti a soli 44 AUD!

Nonostante sia innegabile che l’Opera House sia il fulcro del divertimento di Sydney, non si tratta dell’unico centro culturale presente a Sydney. Altri teatri minori, ad esempio lo State Theatre, offrono spettacoli sicuramente più di nicchia, ma altrettanto interessanti, e oltre ai teatri e ai locali, praticamente ogni mese la città ospita un festival diverso: ce n’è davvero per tutti i gusti.

Per esempio, Vivid SydVivid Sydneyney ha luogo in pieno inverno ed è uno degli spettacoli di luci più innovativi al mondo: durante i giorni del festival, infatti, l’Opera House e i palazzi circostanti si trasformano in vere e proprie ‘tele’ su cui artisti internazionali proiettano le proprie creazioni. Il risultato lascia davvero senza parole perché non esiste niente di simile al mondo!

Se invece non vuoi limitarti ad essere un semplice spettatore, nel mese di Luglio, puoi goderti il Winter Festival a Bondi Beach, con la sua pista da pattinaggio su ghiaccio vista mare!

Ma in ogni stagione vengono organizzate attività e manifestazioni a cui è possibile partecipare anche gratuitamente, che rendono Sydney una città vibrante 365 giorni l’anno.

Un’altra delle cose belle del vivere a Sydney è la cultura salutista che la caratterizza. La gente di qui è molto interessata al proprio benessere tant’è che puoi trovare persone fare sport a tutte le ore del giorno, sole o in gruppi che si trovano nei principali parchi della città, prima e dopo il lavoro ma anche durante il pranzo, per fare attività fisica tutti insieme. Complice il clima caldo e le giornate piuttosto lunghe tutti cercano di passare più tempo possibile all’aria aperta, che si tratti di andare in campeggio o di fare delle escursioni a piedi.

Surf a SydneyE questa è forse la più grande differenza rispetto alla nostra cara Europa: qui si vive spensierati, liberi e open-minded. La loro forma mentis resta quella anglosassone per quanto riguarda la puntualità e il rispetto delle regole ma è come se, per tutto il resto, fossero tornati al piacere delle cose semplici: buon cibo, buona compagnia, tempo libero da dedicare a se stessi, una giornata in spiaggia e un orario lavorativo adeguato. Anche il lavoro infatti va dosato per gli australiani: la maggior parte delle attività commerciali, per esempio, chiude alle 5! Avere maggiore  profitto non rientra nei loro interessi, se per ottenerlo devono rinunciare al tempo con la propria famiglia, con gli amici o a surfare al tramonto.

Insomma, a Sydney non manca proprio nulla: quali che siano i tuoi interessi, qui troverai sempre qualcosa da fare!

Go Study ha iniziato la sua avventura a Sydney, perciò anche se nel corso degli anni è cresciuta aprendo uffici in Australia ed Europa, questa città rimane il cuore pulsante della nostra attività!
L’ufficio di Sydney è sempre in fermento: a qualunque ora si vada si possono incontrare studenti appena arrivati, studenti che ripartono, studenti che passano semplicemente per un saluto, qualcuno che chiede aiuto con il CV e qualcuno che chiede informazioni su come muoversi in città o dove andare a mangiare la sera. Per non parlare dei Go Study Surf CampWorkshop, le Job Session, i Seminari su come cercar lavoro e ovviamente…Le Feste!!

Sydney è talmente bella che va vissuta a 360°! E grazie agli eventi che ogni settimana il nostro Staff locale organizza, non solo andrai alla scoperta delle sue bellezze, ma conoscerai persone nuove, farai amicizia, ti divertirai e vivrai la città come un vero Sydneysider!

Contattaci e scopri le opportunità di Melbourne!

La top 5 di Sydney
  1. Il clima è splendido durante il lungo periodo primaverile ed estivo e mite in inverno.

  2. La natura è parte integrante della città e della vita dei suoi abitanti

  3. È una città viva in cui c’è sempre qualcosa da fare: ricca di eventi tutto l’anno e con tanti locali e ristoranti (anche italiani!) di ottima qualità da scoprire

  4. La multiculturalità si respira ad ogni passo

  5. Le opportunità lavorative sono molteplici e il mercato del lavoro molto flessibile

Articoli consigliati